Contributi a fondo perduto rivolti a progetti di promozione e valorizzazione dell'artigianato artistico e tradizionale toscano

Finalità
Acquisire proposte progettuali volte alla promozione, valorizzazione, innovazione, dell’artigianato artistico e tradizionale toscano, attraverso la concessione di contributi destinati all’assolvimento di attività di interesse pubblico per lo svolgimento di attività culturali non a scopo di lucro.

Soggetti beneficiari

  • Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) in forma singola o associata
  • Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto), Consorzi, Società consortili

Programmi ammissibili
Progetti di promozione e di valorizzazione dell’artigianato artistico e tradizionale toscano, in linea con le seguenti finalità:

  • valorizzare le componenti territoriali e settoriali, favorendo lo sviluppo dell’innovazione e il coordinamento nelle politiche fattoriali per il comparto;
  • favorire l’introduzione di elementi di innovazione nel mondo dell’artigianato artistico e tradizionale;
  • favorire il raccordo fra le politiche regionali e le iniziative locali;
  • assicurare un ampio coinvolgimento delle imprese, singole o aggregate;
  • valorizzare la Toscana come luogo dell’artigianato artistico e tradizionale e come polo di aggregazione degli attori più qualificati del settore.

Spese ammissibili

  • Consulenze e/o acquisizione servizi purché strettamente correlati al progetto;
  • Spese legate all’organizzazione di eventi;
  • Costi indiretti, ma coerenti con il progetto presentato, max 25% del contributo ammesso.

Agevolazione
Contributo a fondo perduto fino al 100% del costo totale ammesso a finanziamento.
I contributi di cui al bando sono destinati all’assolvimento di attività di interesse pubblico per lo svolgimento di attività di culturali non a scopo di lucro.

Modi e tempi di invio domanda
Domanda telematica dal portale Sviluppo Toscana dal 1° al 21 settembre 2020.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.