Data evento: 02-12-2020 16:00
Luogo: Webinar
Area tematica: economia circolare
Destinatari: imprese della filiera della concia e della lavorazione delle pelli (concerie, lavorazioni conto terzi, per le quali l’ICEC ha elaborato un nuovo protocollo di qualifica ambientale), ma è aperto comunque a tutte le imprese interessate.
Orario: 16.00 - 17-00
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfQEiOyVOY4QDB7r5ftdiL5IZz5_ZO64q9XcEqEUnf4rT1PwQ/viewform

Webinar gratuito dedicato alle certificazioni ambientali per la filiera conciaria.

L'evento si terrà mercoledì 2 dicembre alle ore 16:00 e ha l’obiettivo di offrire un approfondimento sul tema delle pelli ecologiche.

Il Decreto Legislativo N. 68 del 9 giugno 2020 ha definito nuove disposizioni sull’utilizzo dei termini «cuoio», «pelle» e «pelliccia», vietando l’utilizzo di tali denominazioni per la definizione e l’immissione sul mercato di materiali o manufatti composti da materiali che non rispettano i requisiti previsti dalla norma. Il Decreto offre a tutta l’industria conciaria italiana non solo una nuova tutela verso la concorrenza di prodotti realizzati con altri materiali (si pensi all’utilizzo del termine “ecopelle”), ma anche una nuova opportunità per valorizzare ulteriormente sul mercato le pratiche sostenibili adottate con successo nel settore.

Il webinar si focalizzerà in particolare sulla presentazione dello standard UNI 11427, che individua i criteri per la definizione delle caratteristiche di prestazione di cuoi a ridotto impatto ambientale. Durante il workshop saranno illustrate le modalità con le quali le concerie possono certificare le proprie pelli secondo questo standard, specificando il ruolo dei conto terzisti in questo processo. Verrà inoltre offerta una panoramica degli elementi di convergenza tra l’UNI 11427 e altre tipologie di certificazioni ambientali di sistema (ISO 14001, EMAS) e di dichiarazioni ambientali di prodotto utilizzate nella filiera pelle.

Saranno presenti: Sabrina Frontini, Direttrice di ICEC, Aldo Cavezzali, Responsabile Certificazione ICEC, e Francesco Pepe, ispettore ICEC.

Il workshop è dedicato a tutte le imprese della filiera della concia e della lavorazione delle pelli, dalle concerie alle lavorazioni conto terzi, per le quali l’ICEC ha elaborato un nuovo protocollo di qualifica ambientale, ma è aperto comunque a tutte le imprese interessate, la partecipazione è gratuita ma necessita di iscrizione attraverso il modulo online.

Il giorno prima dell’evento sarà inviato ai partecipanti il link al quale sarà possibile seguire la diretta streaming e dal quale si potrà effettuare il download della piattaforma Zoom.

Il webinar si inserisce nell’ambito del progetto Azioni per l’Economia Circolare, coordinato a livello regionale da Fondazione ISIorganizzato in collaborazione con Camera di Commercio di Pisa, Unioncamere Toscana, Associazione Conciatori, Consorzio Conciatori e ICEC - Istituto di Certificazione della Qualità per l'Industria Conciaria. 

Info: Fondazione ISI - info@fondazioneisi.org - 050503275

 

REGISTRAZIONE VIDEO

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.