Archivio agevolazioni

Bando chiuso Il Ministero della Cultura mette a disposizione dei settori culturali e creativi 20 milioni di euro per realizzare attività, progetti o prodotti volti a contribuire all’azione per il clima, coniugando design e sostenibilità, orientando il pubblico verso comportamenti più responsabili nei confronti della natura e dell’ambiente.


Bando chiuso La Regione Toscana ha attivato la sottomisura 5.2 del PSR per sostenere i costi di ripristino e ristrutturazione delle strutture aziendali danneggiate o distrutte dai grandi incendi del luglio-agosto 2022. Tra i comuni colpiti Vecchiano, Massarosa, Camaiore e Bagni di Lucca.a.


Bando chiuso Il bando mira a sostenere i piani di decarbonizzazione industriale finalizzati alla sostituzione di almeno il 10% del metano e dei combustibili fossili utilizzati nei processi produttivi dei settori altamente inquinanti con idrogeno a basse emissioni di carbonio e/o rinnovabile, anche autoprodotto, ed eventualmente in via residuale all’elettrificazione dei processi produttivi.


Bando chiuso Con deliberazione G.C. n. 32/2023 il termine di scadenza del bando è stato prorogato al 05 giugno 2023. Il bando ha la finalità di accrescere la competitività delle imprese operanti nel settore tessile del distretto industriale pratese attraverso la realizzazione di programmi di investimento finalizzati al miglioramento della sostenibilità socio-ambientale della produzione, con particolare riferimento ad interventi volti all’efficientamento energetico ovvero per la riduzione dei costi di approvvigionamento energetico.


Bando chiuso Il ministero delle infrastrutture e dei Trasporti con questo bando intende mitigare gli effetti economici derivanti dagli aumenti eccezionali del prezzo del gas naturale liquefatto.


Bando chiuso Il ministero delle infrastrutture e dei Trasporti con questo bando intende incentivare le imprese di trasporto di persone ad investire nel rinnovamento del parco autobus mediante acquisizione di autobus nuovi di fabbrica ad alta sostenibilità ecologica.


Bando chiuso Il bando mira a favorire lo sviluppo e il consolidamento di superfici condotte nell’ambito di una attività imprenditoriale agricola; favorire l’avvio di una nuova impresa agricola.


Bando chiuso Pubblicate le date di apertura dello sportello L'INAIL mette a disposizione per la Regione Toscana 22,7 milioni di euro per incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti.


Bando chiuso La Regione Toscana finanzia con 5,4 milioni di euro il Bando per la diversificazione delle aziende agricole che prevede contributi in conto capitale del 40% per incentivare gli investimenti necessari per la crescita, l'occupazione e lo sviluppo sostenibile nelle zone rurali e contribuire a migliorare l'equilibrio territoriale, sia in termini economici che sociali, aumentando il reddito delle famiglie agricole.


Bando chiuso Anche per il 2023, imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali possono richiedere il credito d'imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali, effettuati sulla stampa.


Bando chiuso Il bando della Regione Toscana, mira ad aumentare il livello di salute e sicurezza dei lavoratori delle imprese del comparto moda con l’applicazione di innovativi metodi organizzativi del luogo di lavoro e dei processi di produzione e distribuzione tramite notarizzazione dei processi attraverso l’utilizzo di tecnologia blockchain e adesione alla norma tecnica ISO 45001.


Bando chiuso Il bando mira a Sostenere il settore della ristorazione, anche in considerazione delle misure restrittive COVID-19, riconoscendo a favore dei soggetti esercenti l'attività di cuoco professionista, un credito d'imposta fino al 40% del costo per le spese per l'acquisto di beni strumentali durevoli ovvero per la partecipazione a corsi di aggiornamento professionale.


Bando chiuso Con delibera di giunta del 27 febbraio 2023, il termine di presentazione delle richieste di contributo è stato prorogato al 31 marzo 2023. Il bando mira a sostenere gli Imprenditori Agricoli Professionali (IAP) o i soggetti ad essi equiparati che intendono realizzare, all’interno della propria azienda, investimenti, materiali ed immateriali, finalizzati a introdurre/potenziare in azienda pratiche di agricoltura di precisione al fine di rendere più efficiente e sostenibile il processo produttivo, attraverso l’ottimizzazione nell’uso degli input esterni  e delle risorse, minimizzando al contempo l’impatto ambientale.


Bando chiuso Il bando ha la finalità di fronteggiare gli aumenti eccezionali dei prezzi dei carburanti e dei prodotti energetici in relazione all'erogazione di servizi di trasporto mediante autobus.


Bando chiuso Mitigare gli effetti della crisi economica derivante dall’emergenza COVID-19 sulle imprese operanti in specifici ulteriori settori “in difficoltà”: il settore della ristorazione delle gelaterie e pasticcerie e dei bar, il settore del catering e dell’organizzazione di feste e cerimonie e il settore delle piscine


Bando chiuso Incentivare le imprese a realizzare progetti di innovazione, ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati alla riduzione del fenomeno infortunistico/tecnopatico o che abbiano una riconoscibile capacità di produrre ricadute positive ai fini della tutela della salute e sicurezza dei lavoratori tramite l’utilizzo delle tecnologie Impresa 4.0


Bando chiuso Riapertura sportello a decorrere dalle ore 9,00 del 3 maggio 2023 fino alle ore 18,00 del giorno 31 ottobre 2023. L'Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare propone interventi finanziari a condizioni agevolate per sostenere finanziariamente gli investimenti delle imprese del settore agricolo e agroalimentare.


Bando chiuso Il MISE con il bando "Marchi collettivi" mira a sostenere le attività di promozione all'estero di marchi collettivi e di certificazione.


Bando chiuso Il Ministero del Turismo mette a disposizone 2 miloni di € per l'erogazione di contributi alle Guide Turistiche ed Accompagnatori Turistici per attenuare gli effetti della crisi.


Bando chiuso Contributi a fondo perduto fino al 60% per sostenere le imprese che hanno subito ripercussioni economiche negative derivanti dalla crisi internazionale in Ucraina.